Fondazione Torre di Corneliano D'Alba ONLUS

Con il contributo
Comune di Corneliano d'Alba
INFORMATIVE

Informativa 3 - 2020

16/11/2020

Ai sigg. Soci Fondatori,
Ai sigg. Soci Benemeriti,
Ai sigg. Amministratori,
Ai sigg. Revisori dei Conti,
Ai sigg. Amici della Torre,
Ai responsabili di settore.

Buon giorno a tutti.

Ecco le principali notizie dall'Informativa numero 2 del 2020.

Sabato 8 agosto si è svolta la seconda riunione dell’anno del Consiglio di Amministrazione, alla quale è stato invitato a partecipare anche il gruppo dei Volontari accompagnatori.

Dalle decisioni del C.d.A. si è proceduto a far svolgere dalla ditta cornelianese Alisetta una risistemazione del verde del pianoro e del sentiero di accesso al sito.

Si è poi dato incarico alla impresa Giachino di Monticello di procedere ad una pulizia straordinaria dell’interno della Torre e delle due rampe della scala già realizzate, in vista dell’evento programmato per sabato 5 settembre dalla Desa Productions, del quale abbiamo anticipato nella informativa n. 2 del 2020. La giornata di riprese per far rivivere la vicenda di “The Lost Paradise” si è svolta regolarmente ed ha visto la partecipazione anche di numerose comparse in costume medievale.

Siccome il Consiglio di Amministrazione ha deciso di procedere a due aperture straordinarie della Torre nel primo e nel secondo week end di settembre, in ossequio alle normative anti covid si è provveduto alla sanificazione dell’interno della Torre nella parte accessibile, affidata anche questa alla ditta Giachino, che ha alla fine rilasciato le regolari certificazioni.

La Fondazione ha poi aderito all’invito della sezione albese dell’Associazione Italia Nostra di partecipare alle “Giornate Europee del Patrimonio”, aprendo il sito i giorni 26 e 27 di settembre. L’iniziativa ha avuto un grande successo, con il passaggio nelle due giornate di almeno centosettanta visitatori.

Per lo svolgimento ordinato di tutte queste aperture e di quelle straordinarie su prenotazione, avvenute nel rispetto delle norme anti covid, dobbiamo ringraziare la
disponibilità dei nostri volontari accompagnatori, sperando che il loro esempio sia seguito da numerosi altri.

E’ giunta comunicazione che la Fondazione della Compagnia di San Paolo, in esito alla nostra domanda di contributo, ha stanziato a nostro favore l’importo di 40.000,00 euro e la
Fondazione della CRC a sua volta ha stanziato un contributo di 30.000,00 euro. Entrambi sono condizionati da un nostro cofinanziamento di 20.000,00 euro.

Questi due contributi permetteranno di completare la scala della Torre fino alla finestrella dell’ultimo piano. Inoltre è in programma la realizzazione dello spostamento del cancello di
accesso al pianoro, oramai nettamente pericoloso, in posizione più avanzata e sicura; il progetto definitivo di esso e delle strutture di raccordo al muraglione e alla rete di cinta ci è
pervenuto dagli architetti Momo. Circa i lavori vi ragguaglieremo nella prossima Informativa.

Inoltre il geometra Mauro Lurgo è stato incaricato di predisporre un preventivo per effettuare gli allacciamenti di acqua, luce ed eventualmente fognatura alla rete pubblica,
tenuto conto che nel 2015, quando si è intervenuti sulla via d’accesso, erano state già predisposte le varie tubature fino al cancello di ingresso situato alla partenza del sentiero.

Siamo lieti di comunicare che è pervenuto sul conto della Fondazione l’importo relativo agli anni di imposta 2017 e 2018 portati dalle denunce dei redditi del 2018 e del 2019, per un
totale di 10.677,00 euro. Naturalmente si ringraziano sentitamente tutti i donatori, il cui gesto ha un valore anche patrimoniale per la Fondazione.

La Biblioteca civica “Oreste Scarzello” di Corneliano ha accolto con gratitudine la donazione di libri per un controvalore di circa 200,00 € da parte della Fondazione, nell'ambito
dell'attività prevista dal suo Statuto.

Come da comunicazione della autorità comunale di Corneliano, non si svolgeranno eventi pubblici in occasione della annuale e tradizionale fiera di San Carlo, in quanto la
manifestazione è stata annullata per decisione del comitato organizzatore.

Ci auguriamo tutti che l’anno prossimo veda finire questa situazione epidemiologica e si possano riprendere le attività consuete. Naturalmente vi terremo informati di tutte le novità
che dovessero verificarsi.

tutti gli Amici un cordiale saluto.

Corneliano d'Alba, 29/10/2020

Il Presidente
Alessandro Torreri

La Segretaria e Coordinatrice del gruppo “Amici della Torre”
Monica Castagnotto