INFORMATIVE

Informativa N° 1

29/01/2014

Ai soci Fondatori
loro indirizzi

A seguito degli eventi che ultimamente hanno interessato la Regione Piemonte, sembra sia molto lungo e complicato ottenere la designazione del rappresentante della Regione stessa nel Consiglio di Amministrazione della Fondazione. Alla luce di questa difficoltà, e  tenuto conto del contenuto del capo. VIII° dell’atto costitutivo stipulato in data 23 novembre 2013, che conferisce al Presidente la facoltà di…  “apportare allo Statuto le eventuali modifiche, aggiunte, soppressioni, di natura non sostanziale,...” il presidente, sentiti anche gli altri due membri del consiglio già in carica, ritiene che  si debba procedere alla modifica degli artt. 7 e 9 dello statuto in modo da poter costituire un C. di A. con solo tre membri poi portarlo a 4 cooptando un ulteriore membro, restando poi in attesa che la Regione nomini il suo rappresentante (se mai lo farà). Attualmente la funzionaria della Regione incaricata della pratica è in malattia fino al 3 di febbraio, quindi bisognerà aspettare il suo assenso.

Per vostra documentazione  allego  due articoli già apparsi, uno sul giornale della Proloco di Corneliano d’Alba, e uno sulla Gazzetta d’ Alba che parlano della Torre e della nascita della nostra Fondazione.

Un cordiale saluto a tutti
Corneliano d’ Alba

La segretaria della Fondazione
(Francesca  Gerbi)